I VIDEO DI IMPIANTI A LIVELLI

VIDEOGLOSSARIO

SPD

Apparecchi di protezione contro le sovratensioni di origine atmosferica, vengono comunemente chiamati “scaricatori” o, più correttamente “limitatori di sovratensione”. Obbligatori negli impianti di livello 3 per proteggere apparecchiature elettroniche, delicate e costose, sono comunque obbligatori anche nei livelli 1 e 2 poiché usati in combinazione con l’impianto parafulmine (LPS).

CENTRALINO

È quel contenitore che, situato molto spesso accanto alla porta d'ingresso di casa ospita gli interruttori che scattano per proteggere noi e la nostra casa dai rischi dell'elettricità.

MESSA A TERRA

È un sistema costituito da fili elettrici, prese e altri componenti che collegano l'involucro e la struttura metallica di apparati elettrici al terreno, in modo da evitare di prendere la scossa in caso di guasto del sistema ossia quando si è a contatto contemporaneamente sia con l'esterno dell'apparato che con il terreno o pavimento.

MAGNETOTERMICO

È un dispositivo di protezione che scattando automaticamente, evita danni negli impianti in caso di corto circuiti o sovraccarichi. È normalmente montato nel centralino.

DIFFERENZIALE

È un dispositivo di sicurezza che protegge le persone dalla scossa elettrica. Interviene evitando che le carcasse degli apparecchi elettrici possano assumere tensioni pericolose evitando quindi la scossa. Inoltre interviene anche nel malaugurato caso in cui la persona tocchi una parte in tensione (filo spelato, apparecchio guasto non collegato a terra) prima che la scossa procuri danni alla persona.

LEGGE DI STABILITA'

È un provvedimento adottato ogni anno dal parlamento che permette anche di detrarre dalle tasse ogni anno le spese per l’acquisto, installazione e messa in opera di impianti domotici e dispositivi multimediali.

CODICE COLORE, FASE E CONDUTTORE DI TERRA

La normativa CEI 16-4 / EN 60446 stabilisce un preciso codice colore per i cavi elettrici degli impianti. Il conduttore di terra deve essere di colore giallo-verde. Negli impianti di casa (tipicamente monofase 230V) si usa il colore blu per il neutro, mentre per la fase il marrone o il nero (può comunque essere di qualsiasi colore, purchè non sia azzurro, blu o giallo verde). Questa distinzione è in vigore dal 1990, pertanto questo codice non è rispettato negli impianti che risalgono a prima di quella data.

TVCC

La Televisione a Circuito chiuso (TVCC o in inglese CCTV) è un impianto realizzato da telecamere, monitor e dispositivi di registrazione digitale che fornisce immagini di aree che devono essere controllate su monitor o dispositivi mobili come TABLET E SMARTPHONE. Questi impianti di sicurezza passiva, registrando 24 ore su 24 consentono ANCHE di ricostruire successivamente l’evento. La visualizzazione e registrazione delle immagini è soggetta alla legge sulla privacy.

PUNTI PRESE E PUNTI LUCE

Per punto presa si intende il punto di alimentazione di una o più prese elettriche all’interno della stessa placca. I punti presa devono essere distribuiti in modo adeguato nei locali. Esistono anche punti presa comandati che sono l’insieme di presa e comando, cavi elettrici e tubazioni per controllare l’apparecchio di illuminazione non fisso. Per punto luce si intende l’insieme del comando, cavi elettrici e tubazioni per accendere e spegnere l’apparecchio di illuminazione a parete o soffitto.